Rossana Ugenti

Rossana Ugenti, avvocato, ha iniziato la carriera direttiva amministrativa nel 1987 presso il Ministero della salute, dove ha ricoperto diverse posizioni organizzative come funzionario e poi come dirigente, con responsabilità crescente fino ad essere nominata, nel marzo 2008, Direttore Generale del Sistema Informativo e statistico sanitario del Ministero della salute, incarico che ha ricoperto fino al 14 settembre 2014. Dal 15 settembre 2014 è Direttore Generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del Servizio sanitario nazionale del Ministero della salute.

È stata componente, quale rappresentante per l’Italia, dell’e-Health Network, organismo istituito in attuazione dell’art. 14 della Direttiva 2011/24/UE sull’assistenza transfrontaliera, cui partecipano le autorità nazionali competenti in materia di assistenza sanitaria on line, e di numerosi organismi nazionali competenti in materia di ICT e di sanità elettronica.

È componente del Comitato paritetico permanente per la verifica dei livelli essenziali di assistenza, istituito presso il Ministero della salute.

È componente della Commissione Consultiva per le problematiche in materia di medicina difensiva e di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie, istituita presso il Ministero della salute.

È presidente della Sezione “Osservatorio nazionale sullo stato di  attuazione dei programmi di adeguamento degli ospedali e sul  funzionamento  dei meccanismi  di  controllo  a  livello  regionale  e  aziendale”  del Comitato Tecnico Sanitario, di cui all’art. 4, comma 1, lettera i), del D.P.R. n. 44 del 2013, del Ministero della salute.  Responsabile, per l’Italia, del work package “Exchange of good practices in planning and forecasting methodologies”, nell’ambito del progetto europeo  “Joint Action on Health Workforce Planning and Forecasting”.

Ha svolto attività di Docenza in corsi di Formazione manageriale in materia di sanità pubblica e di organizzazione e gestione sanitaria, organizzati dall’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), nonché nell’ambito di Master di I livello “Diritto dei servizi sanitari, management e coordinamento dei servizi sociosanitari ed educativi”, presso l’Università degli Studi di Roma Tre – Dipartimento di scienze della formazione/Dipartimento di Giurisprudenza, e nell’ambito di Master di II livello “Competenze e servizi giuridici in sanità”, presso l’Alta Scuola di Economia e management dei Sistemi Sanitari – Università Cattolica del Sacro Cuore.

Autrice di pubblicazioni e numerosi articoli su riviste specializzate in materia di ICT e di eHealth,  relatrice in convegni nazionali e giornate di studio in materia di investimenti strutturali in sanità nonché in vari convegni di livello nazionale ed internazionale in materia di sanità elettronica e in materia di professioni sanitarie.