Emilia De Biasi

Senatrice dalle ultime elezioni, è Presidente della Commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama. Oltre ai numerosi aspetti legati ad un settore importante e delicato come la sanità, tra i temi di cui si è finora occupata in qualità di Presidente di Commissione figurano in particolare le problematiche legate alle patologie derivanti dal gioco d’azzardo, alla sperimentazione animale. Ha istituito una Indagine conoscitiva su sull’ origine e gli  sviluppi del cosiddetto caso Stamina e sulla Sostenibilità del Servizio sanitario nazionale con particolare riferimento alla garanzia dei principi di universalità, solidarietà ed equità. Il suo motto é “Conoscere per deliberare in modo informato” e a tal fine sono stati organizzati al Senato diversi convegni di studio su vari aspetti del mondo della sanità. Dal 2006 al 2013 è stata eletta alla Camera  dei Deputati dove  ha ricoperto incarichi nella Segreteria di Presidenza , è stata componente della Commissione Cultura e, nella XV legislatura,  della Commissione vigilanza Rai. Nata il 6 febbraio del 1958 a San Severo in provincia di Foggia ha praticamente vissuto sempre a Milano dove attualmente risiede.

Nel 1989 ha vissuto e condiviso la svolta della “Bolognina” di Achille Occhetto dopo la caduta del muro di Berlino. Ha fatto parte della Commissione che ha redatto il Manifesto fondativo dei valori del Partito Democratico. È membro dell’Assemblea nazionale del Pd e della direzione milanese e lombarda.

Dopo aver curato una rubrica fissa sull’edizione online di Rolling Stone Magazine dal titolo “Rock in the Parlamento”, ogni settimana racconta la sua vita parlamentare dal Senato con “Le cartoline di Emilia” su Youtube.