Chiara Rabbito

L’avvocato Chiara Rabbito esercita la libera professione presso il Foro di Bologna.

Dopo la laurea con il massimo dei voti presso l’Università di Bologna, ha collaborato con le cattedre di Filosofia del diritto e di Informatica giuridica, specializzandosi nel settore della informatica per la pubblica amministrazione.

Presso la stessa università, ha conseguito il Master di diritto delle nuove tecnologie e il dottorato di ricerca in diritto dell’informatica e informatica giuridica.

Pubblica con continuità contributi scientifici e articoli in materia di diritto delle nuove tecnologie, privacy, e-government.

E’ autrice del volume “L’informatica al servizio della pubblica amministrazione e del cittadino” e della monografia “Sanità elettronica e diritto: problemi e prospettive”.

Nell’ambito della sua attività didattica, dal 2008 è docente dell’Accademia degli Ufficiali di Stato civile e nel 2009-2010-2011 è stata docente nel Corso di alta formazione “e-Health: reti e tecnologie per la Sanità”.

È coordinatrice nazionale del Gruppo di ricerca “Sicurezza e Privacy” della SIT – Società Italiana di Telemedicina e Sanità Elettronica ed è membro del Comitato di Consulenza della SIT.