Programma

Venerdi’ 11 settembre

h 9.30 - Aula Chiesa

Sessione plenaria di apertura

Le filiere della Salute

Presentazione dei gruppi di lavoro, identificati secondo tre filiere:

  • La filiera del farmaco.
  • I nuovi modelli assistenziali
  • Empowerment del paziente. Il diritti (e i doveri) del malato 2.0

Intervengono:
Paolo Colli Franzone – Direttore Scientifico S@lute, Osservatorio Netics
Coordinatori dei tavoli di lavoro

h. 10.00 /13.00 - Aula 205 A

Tavolo di lavoro 1

La filiera del farmaco

I dati
Il SSN nel suo complesso produce una gigantesca quantità di dati, che si sommano a quelli generati più o meno consapevolmente da noi tutti. Questo formidabile patrimonio informativo risulta molto spesso inutilizzabile in quanto rimane frammentato nelle singole strutture. Se riuscissimo a mettere insieme tutte le informazioni, daremmo vita a una generazione di valore di dimensioni considerevoli con ricadute positive verso tutti gli attori del SSN, contribuendo fra l’altro ad accelerare i tempi della ricerca farmacologica.

Il farmaco del futuro
Medicina personalizzata, farmaco “su misura”: il futuro è sempre più alle porte.
Il punto sulla situazione della ricerca farmacologica in Italia.
Ma anche, modelli di business innovativi per l’industria farmaceutica.

La farmacia del futuro
Farmacia dei servizi, e non solo: come evolve il ruolo del farmacista e come cambiano modelli di business e persino le architetture della farmacia di domani.

La logistica del farmaco
Dallo stabilimento al paziente: il cammino del farmaco all’interno di una supply chain sempre più smart.
I processi di approvvigionamento e distribuzione in ospedale, la distribuzione “per conto”, la consegna a domicilio del paziente.

Intervengono:
Agnese Cangini – AIFA
Alessandro Cavalieri – Responsabile scientifico Freia Farmaceutici
Carmine D’Urzo
– Farmindustria
Domenico Roberto Grimaldi
– FIMGG Sicilia
Valente Guerriero – Customer Excellence Director AbbVie
Marcella Marletta – Ministero della Salute
Giovanni Monchiero – Commissione Affari Sociali della Camera
Emanuele Mugnani – Managing Director Studiofarma e CGM PharmaOne
Gianni Petrosillo – Promofarma
Thomas Schael – Azienda Sanitaria Alto Adige

Coordinano:
Stefano da Empoli – Presidente I-Com
Davide Integlia – Direttore Area Innovazione I-Com
Ottavia Landi di Chiavenna – Direttore Relazioni Esterne Mediolanum Farmaceutici

h. 10.00/ 13.00 - Aula Chiesa

Tavolo di lavoro 2

I nuovi modelli assistenziali

L’evoluzione del SSN passa attraverso un ridisegno complessivo dei luoghi e dei processi di cura, partendo da una profonda rivisitazione del modello di cura primaria, dalla riorganizzazione della rete ospedaliera e dalla messa a disposizione dei cittadini di servizi di continuità territoriale e domiciliarizzazione.

Case della salute di seconda generazione, ospedali come luoghi dell’alta intensità di cura, reparti virtuali: ma dove si trovano le risorse per gli investimenti necessari? Le iniziative di partenariato pubblico-privato, il project financing, il performance based contracting.

Intervengono:
Roberto Bernabei – Università Cattolica del Sacro Cuore
Claudio Caccia – Presidente Aisis
Nino Cartabellotta – Presidente Gimbe
Ilde Coiro – Coordinamento Fiaso Regione Lazio
Claudio Cricelli 
– Presidente SIMG
Donato de Philippis
– Modus Consulting
Ivan Di Schiena
– Patient Engagement Director AbbVie
Flori De Grassi – Direttore Generale Assessorato Salute Regione Lazio
Vincenzo Falco
– R&D Director Medi-Pragma
Domenico Galbiati – ARIS
Gian Franco Gensini -Presidente SIT Società Italiana Telemedicina
Filippo Leonardi – Direttore Generale AIOP
Massimo Mangia – Medilogy
Valentina Mantua – EMA
Giacomo Milillo – FIMMG
Rino Moraglia – General Manager CGM Italia Spa
Sergio Ortolani – Presidente Lega Italiana Osteoporosi
Vincenzo Panella – Federsanità ANCI

Coordinano i lavori:
Alessandro Campana – Managing Director, Responsabile Clinical Transformation EALA, Accenture
Paolo Colli Franzone
 – Direttore Scientifico S@lute, Osservatorio Netics
Massimo D’Aniello – Associate Partner Pubblica Amministrazione e Sanità IBM Italia

h 10.00 /13.00 - Aula TOTI 203

Tavolo di lavoro 3

L'empowerment del paziente: I diritti (e i doveri) del malato 2.0

Un nuovo approccio alla gestione della relazione tra medico, paziente e caregiver: le online health communities.

Il pericolo della “salute fai-da-te”: i social media possono essere strumenti formidabili nel contesto della relazione fra cittadino/assistito/paziente e operatori socio-sanitari, ma possono anche trasformarsi in generatori di disinformazione e “cattiva cura”.

I dati e le informazioni sulla salute: alla ricerca dell’equilibrio fra il diritto alla cura, la tutela della privacy e la sostenibilità economica del SSN.

Le app e le wearable technologies: “quando il gioco si fa serio, i seri cominciano a giocare”. Il problema della certificazione di app e tecnologie indossabili, allorquando diventano dispositivi medici a tutti gli effetti.

I servizi di e-health: nuovi modelli di CUP, il fascicolo sanitario elettronico, i referti online, il pagamento elettronico dei ticket.

Intervengono:
Maria Teresa Bressi – Cittadinanzattiva
Luca Buccoliero – Responsabile “Citizen Lab” CERMES” – Università Bocconi
Emanuele Corsaro – Market  Research per il Digital e Social Health Marketing Medi-Pragma
Mafe de Baggis – Digital Media Strategist
Lidia di Minco – Ministero della Salute
Franco Fontana – Coordinatore Scientifico dell’Area PA, Sanità e No Profit della LUISS Business School, divisione di LUISS Guido Carli
Letizia Gabaglio – Giornalista scientifica
Pina Lalli – Dipartimento Scienze Politiche e Sociali Università di Bologna
Federico Mattei –  Mobile Business Development & IT Architect IBM Italia
Roberto Messina
– Federanziani
Gerolamo Pellicanò – Studio Legale CBA
Alberto Pravettoni – Business Development Manager CGM Italia
Chiara Rabbito – Società Italiana Telemedicina
Patrizia Ravaioli – Direttore Generale Croce Rossa Italiana
Danilo Talamo – direttore IT AbbVie
Chicco Testa – Presidente Telit Communications
Claudia Uccelli – CEO Pazienti.it

Coordinano i lavori:
Emilia Blanchetti – Vice Presidente Agenzia Ricerche Informazione Società
Federico Serra – Italian Barometer Diabetes Observatory, Università di Roma Tor Vergata
Federica Venturi Visconti – Qualitative Market Research

h. 13.30 /14.30 - Aula 205 B

Lunch Session

Come cambiano le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell'era del digitale?

Evento ad inviti

Riflessioni sulle competenze digitali per la Sanità prossima ventura. Medici, farmacisti, infermieri, OSS: centinaia di migliaia di professionisti alle prese con un cambiamento epocale, dove il digitale assume sempre più vistosamente un ruolo di centralità assoluta.

Il ruolo delle università e dei centri di alta formazione nello sviluppo delle competenze digitali specifiche per il settore dell’healthcare.

La Simulazione per la didattica: l’esempio della chirurgia, la telechirurgia, la sala operatoria del futuro.

Conduce:
Gian Franco Gensini

Chairperson:
Rossana Ugenti – Direttore generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del SSN, Ministero della Salute

Intervengono:
Francesco  Gabbrielli 
– Chirurgo, Vicepresidente SIT
Walter Marrocco – Responsabile scientifico FIMMG
Fulvia Sala – Segretario Generale AICA

h. 14.30 / 15.30

Tavoli di lavoro

Ripresa lavori dei diversi tavoli

h. 15.45 / Aula Chiesa

Live Demo

Health in show

Live demo in collaborazione con i partner di S@lute

  • L’utilizzo della realtà aumentata in sanità,
    Fabio Marangini, Angelo Marangini, evOKare
  • Curami. App per dispositivi mobili per migliorare l’aderenza alla terapia da parte del paziente,
    Raffaele Bianchi, VITS
  • La Kinect in sala operatoria
    Simone Allievi, Proge Software
  • Le App per l’e-health,
    Federico Mattei, Mobile Business Development & IT Architect IBM Italia
  • drCLOUD – soluzione di cloud computing per gli operatori sanitari,
    Rino Moraglia, CGM
  • i:fox – supporto agli operatori sanitari per una terapia sicura,
    Leonardo Soldati, Studiofarma – CGM PharmaOne
  • Progetto PD-Watch (Parkinson’s Disease Watch),
    Luigi Battista
  • TEKI, uno strumento digitale di facilitazione nella gestione del paziente cronico, Accenture
  • Masterdoc,
    Donato de Philippis, Modus Consulting

Presenta:
Maurizio Mannoni – Tg3

h. 16.00 - Aula Chiesa

Sessione plenaria conclusiva

Le filiere della salute

Presentazione delle conclusioni dei tavoli di lavoro

Intervengono:
Paolo Colli Franzone – Direttore Scientifico S@lute, Osservatorio Netics
Coordinatori dei tavoli di lavoro